Mappa dei Ristoratori

Chi ci ha provato

L’elenco dei locali che offrono interessanti piatti predisposti per iperglicemici è ancora abbastanza contenuto. Qui iniziamo a indicarne qualcuno, reperito grazie e segnalazioni di amici o su organi di stampa.
L’elenco – che ci auguriamo diventi mostruosamente lungo – è organizzato su base regionale e poi provinciale seguendo l’ordine alfabetico (quindi da Abruzzo a Veneto).

La mappa dei ristoratori

Viaggiando per l’Emilia Romagna abbiamo trovato due segnalazioni. A Milano Marittima l’Hotel Ristorante Globus, a Bellaria la Taverna da Bruno.

La Lombardia offre cinque ristoratori a Milano: Erba Brusca e Rose&Mary che operano principalmente nelle consegne a domicilio. That’s Vapore, che gestisce cinque locali a Milano, Tondo, il ristorante del Barcellò Milan Hotel, e il 4B Bistrot, del Bianca Maria Palace Hotel.

In provincia di Pavia è segnalato il Green Park di Borgarello.

Più interessante l’offerta in provincia di Varese dove l’ASL e le associazioni di categoria hanno convinto tredici operatori a predisporre un’offerta per diabetici. Parliamo di Ristorante Principe a Saronno, Pizzeria Da Mario a Busto Arsizio, Da Orlando a Cuasso al Monte,Cesarino a Comabbio, Antica Locanda Post Porta a Gallarate, Pizzeria Capri a Busto Arsizio, Nutrymento a Varese, MO.OM Hotels a Olgiate Olona, Vineria del Golfo a Laveno Mombello, Il Ghiottone di Cardano al Campo, Cielo e Vino a Dairago, Canterbury a Busto Arsizio e Vecchia Riva a Varese.

In Piemonte risultano offrire interessanti alternative la Trattoria Olimpia di Veruno(NO) e la Capannina a Torino.
In Veneto a Castelfranco Veneto (TV) da oltre sei mesi è lanciato il Caffè Fraccaro, fortemente impegnato nei menu dedicati.

Aspettiamo con fiducia le vostre segnalazioni. Siamo pronti a darne notizia in questa rubrica.