Vellutata di finocchi e porri

Presentazione

L'autunno è ormai arrivato, l'aria si fa più fresca e diventa più forte la voglia di un bel piatto di minestra calda. Ecco la ricetta di un'ottima vellutata, con finocchi e porri.

Ingredienti

3 finocchi
1 porro
1 aglio
4 foglie di alloro
1 cucchiaino di curcuma
1litro di brodo vegetale
Parmigiano (facoltativo)
Quadretti di pane tostato (facoltativi)
Olio Evo

Preparazione

Preparate 1 litro di brodo vegetale con cipolla, carota e sedano.

Lavate i finocchi e tagliateli a pezzetti. Tagliate a fettine il porro, dopo aver eliminato la parte esterna più dura, e la parte più verde.

In una pentola fate appassire lo spicchio d’aglio in un filo di olio.

Aggiungete le foglie di alloro e la curcuma, e lasciate insaporire. Togliete l’aglio, aggiungete i finocchi e il porro, e coprite con il brodo. Aggiungete il sale.

Coprite e lasciate cuocere per mezz’ora, fino a quando le verdure diventano tenere. Intanto tostate in una piccola padella i semi di zucca.

Con un frullatore a immersione trasformate la zuppa in vellutata.

Servitela con un cucchiaio di olio a porzione, i semi tostati in padella e, se lo desiderate, il parmigiano grattato e i quadretti di pane.